A&D Forni Industriali Resistenze Elettriche - Varese


Vai ai contenuti

Privacy

Informativa art. 10 legge 675/96
Desideriamo informarla che la legge n.675/96 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la legge indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.sensi dell'articolo 10 della legge predetta, Le forniamo quindi le seguenti informazioni.
Il trattamento che intendiamo effettuare:
Ha le seguenti finalità: poterla contattare per eventuale rapporto di lavoro, poterle eventualmente inviare depliant illustrativi della nostra attività statistiche interne inerenti gli accessi al sito web.
Sarà effettuato con le seguenti modalità: in modo manuale e in modo informatizzato.
I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, se non chiedendoLe espressamente il consenso.
I dati verranno diffusi ed utilizzati esclusivamente all'interno della struttura di
A&D F.I.R.E. - Via Berra, 9- 21040 Venegono Inferiore
In qualsiasi momento, secondo quanto previsto dall'art.13 della legge n. 675 del 31.12.1996, potrà consultare, modificare, o cancellare i Suoi dati scrivendo a:
A&D F.I.R.E. - Via Berra, 9- 21040 Venegono Inferiore - ITALY oppure mandando una mail all'indirizzo di posta elettronica del sito internet all'attenzione del Sig. Salvatore Pappacogli.
Al titolare del trattamento Lei potrà rivolgersi per far valere i Suoi diritti cosi come previsti dall'articolo 13 della legge n.675/96, che per Sua comodità riproduciamo integralmente.
Diritti dell'interessato.
In relazione al trattamento di dati personali l'interessato ha diritto:
a) di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all'articolo 31, comma 1, lettera a], l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo;
b) di essere informato su quanto indicato all'articolo 7, comma 4, lettere a], b] e h];
c) di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:

  • 1) la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelleggibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
  • 2) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • 3) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l'integrazione dei dati;
  • 4) l'attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazioni commerciali o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c], numero 1], può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all'articolo 33, comma 3.

I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.
Nell'esercizio dei diritti di cui al comma 1 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.
Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.

STAMPA



Torna ai contenuti | Torna al menu